Maria Christine Fournier, è  nata  a Parigi ( Francia) nell’agosto del 1950 e risiede in via della Seta,22 a Giardini Naxos,  CAP 98030 (ME). Terminati gli studi primari, essendo appassionata di ginnastica, si dedicò all’insegnamento di detta materia fino al 1980 quando decise di lasciare la Francia per trasferirsi in Italia e dedicarsi a tempo pieno alla traduzione di libri, al giornalismo e all’editoria, mentre ha collaborato alla realizzazione del V11° volume de “Il Pianeta Dell’amore” pur sempre continuando la propria collaborazione ad alcune riviste , sia italiane che internazionali. Articoli e traduzioni a parte, Madame Fournier o Christine per gli amici, si diletta a scrivere poesie, alcune delle quali sono state premiate in importanti concorsi. Giudizio critico: La poetessa riesce ad evidenziare una palpitante fantasia, che scaturisce dall’amore per il bello, per la Natura, vissuto interiormente, sino a tradurlo in un dipinto. Il tormento vissuto, genera grazia, passione, tonalità di colori stupendi, sfumati, elementi vitali che ammaliano.  E’ così, la tela si anima, grazie alla leggiadria delle immagini, alla fantasmagorica armonia, vera e vitale, una musicalità interiore si delinea come per magia.  Si ha, così, una realistica visione che annulla incertezze e dubbi: il travaglio ha creato l’espressività più completa per una stupenda tela!

 

QUADRO D’AUTORE

 Con un tocco lieve di mano

ed una gran varietà di colori,

sfiori la tua nuova tela vergine,

per far danzare l’immagine.

Abbandoni il tuo pennello

mentre plasmi l’ultimo cielo

e i colori diventan musica

fondendosi in simbiosi unica.

Guizza su tela la tempera

e con talento forgi l’opera

generando riflessi fantastici

che si fondono in esiti magici.

Attendi ora il sommo risultato

del quadro che ormai hai ultimato

e soltanto quando l’avrai criticato

ti sentirai veramente  appagato.

Ma non stare con l’animo in sospeso,

sarà senz’altro il migliore quadro appeso!

 

Marie  Christine Fournier

 

(Poesia tratta dall’Antologia “Il Pianeta dell’amore”e dedicata ai poeti e pittori di tale antologia).

(Ma sono certo che la brava poetessa  non disdegni di dedicarla anche agli ottimi artisti e poeti inclusi in questo sito).

 

 

 

INDIETRO