L’EMIGRANTE 

Un refolo di vento intermittente

increspa sempre più l’onde del mare,

mentre un “relitto” carico di gente

naviga a stento e rischia d’affondare. 

V’è flusso proveniente dal Burundi,

molti emigranti son del Mozambico,

della Somalia, d’India  ed altri Curdi.

-Noi pur cercammo un lido un tempo antico…- 

Costoro hanno nel cuore la speranza

d’elidere sventure e la miseria;

d’aver diritto al cibo e all’uguaglianza. 

Tra questi v’è chi imbocca un’altra arteria:

quella perversa e della discordanza

che affossa nel peccato e in cattiveria.

 

Alfredo Varriale

 

INDIETRO